[ SOS capelli dopo il mare: ECCO COME RIMEDIARE ]

Ritorno dalle vacanze da mani nei capelli? Niente paura, si può rimediare con alcuni step specifici!

Curare i capelli è una delle operazioni da fare più importanti al ritorno delle vacanze! Dopo lunghe giornate sotto i raggi del sole, in spiaggia o in piscina, bisogna fare i conti con… i capelli rovinati!

Il risultato è capelli spenti, secchi, sfibrati, opachi e con le doppie punte!

Tutto questo ha un rimedio, ecco come fare!

TONALIZZARE: ovvero si immergono i capelli in una formula leggera e delicata riempiendo la struttura capillare andandola a nutrire e regolarizzando il Ph del capello. il risultato sarà un capello lucido e splendente!

Nella tonalizzazione si puo variare leggermente il riflesso della sfumatura, sfruttando anche il degradé più chiaro donato dal sole!

NUTRIRE E IDRATARE: molto importante è abbinare un Impacco specifico per i tuoi capelli per andarli a RISTRUTTURARE nutrendoli e idratandoli. Il servizio ti consiglio di ripeterlo una o due volte a seconda della struttura del capello.

TAGLIO/SPUNTATINA: immagino che la parola “taglio” non ti piaccia troppo, per questo ho messo anche spuntatina! È importante perché si vanno a riossigenare le punte rovinate e per evitare rotture eccessive future!

Questi sono i 3 step da fare per riavere di nuovo i tuoi capelli lucenti, morbidi e sotosi!

Cosa aspetti? Corri a rimediare!! 🙂

Grazie per la lettura!

Simone.