Piccola premessa: tutto quello che andrò a consigliarti in questo post vale per capelli corti, medi e lunghi!

CHIARIAMO UN CONCETTO; SPESSO SI FA CONFUSIONE FRA TAGLIO “SCALATO” e “SFILATO.

“Io posso fare un taglio scalato senza sfilarlo e un taglio sfilato non scalato. La sfilatura determina l’allegerimento della struttura del capello e in particolare modo delle punte; lo scalato determina invece un crescendo di lunghezza dal centro testa verso il basso“.

CONSIGLIO: in questo momento è meglio SCALARE i capelli, anche se non tantissimo e parlando di SFILATO bisogna stare molto molto ATTENTI, perché il rischio è svuotare troppo le punte se non si ha la struttura di capelli giusta e non si effettua con la tecnica corretta!

QUALI SONO LE NUOVE TENDENZE? IN CHE DIREZIONE BISOGNA ANDARE QUEST’ESTATE?

“La scalatura pervade tutte le lunghezze. Questa stagione la scalatura va vissuta in stile grunge, in parole più semplici deve essere una salatura “imprecisa” dobbiamo dare ai tagli un senso di già vissuto! Questi tagli si ispirano alle onde sinuose e scolpite dal vento. Ma la vera novità, come avevo già scritto in un precedente blog è rappresentata però da quell’aria anni 70/80 che hanno nelle passerelle parecchie modelle: tagli medi scalati, che variano da sotto al mento a sotto la spalla, per essere enfatizzati da styling mossi o leggermente mossi!.

Noi queste nuove scolature le creiamo con il TAGLIO EFFETTO PIUMA, un taglio creato per la moda del momento; questo tecnica ha come risultato finale questa leggera “imprecisione” e da una gestibilità a casa semplice e replicabile!

tagli-per-l-estate-2016_03LE SCALATURE POSSONO MIGLIORARE I TRATTI TROPPO MARCATI DEL VISO?

Nascono soprattutto per determinare i volumi tra corpo e viso e determinando di conseguenza lo stile del taglio e della persona. Ma come migliorare:

POSSIAMO RENDERE UNA SCALATURA ANCORA PIU’ BELLA  CON DELLE SFUMATURE?

Assolutamente SI!  Avere un monocolore penalizza molto la bellezza del taglio scalato, perché va a spegnere quel movimento che abbiamo creato con il taglio, invece la vibrazione chiaro/scuro (fatta anche di pochi toni di differenza) fra punte e radici aumenta lo slancio della scalatura, migliorando i volumi da armonia al risultato finale dal taglio stesso: è la regola dei contrasti.

Qui ti voglio aprire una parentesi su un servizio di sfumatura che il MUST di quest’estate, lo STROBING,
tagli-per-l-estate-2016_16questo è la sfumatura ideale e se vuoi dare al tuo taglio una chicca  super moderna e attuale!

COME MANTENERE BELLO  ANCHE A CASA UN TAGLIO SCALATO?

In salone ti spiegherò come fare e che prodotti utilizzare a casa perché sono molto importanti per un risultato finale perfetto!

Come sempre ti ringrazio per la lettura! a presto !! Simone

Per qualsiasi informazione non esitare a chiamare: 0521 62.79.92
Ecco una galleria di immagini che ho raccolto per te!