Un mese fa, in un post blog avevo già affrontato questo argomento, ma essendo ora nel pieno di questo problema e tante persone mi chiedono come risolverlo voglio darti qualche spiegazione.

Di che problema sto parlando?

Mi riferisco al problema colore, o meglio, il colore quando SCARICA.

E’ un problema perché il colore scaricando si opacizza, il capello si svuota, diventa più secco e quando facciamo la piega non diventerà mai perfetta, ma è normale, perché il capello non ha il pigmento giusto.

Senza guardare l’altro lato della medaglia,  cioè come appari agli occhi delle altre persone.

Chi ti invidia ti dirà “che bei capelli che hai”, chi ti ama magari non dirà niente perché, ovviamente, non è così tecnico dal consigliarti di “fare la tonalizzazione perché hai i capelli opachi e secchi!” Il risultato finale, sia che ti invidino o che ti amino, è quello che i capelli appaiono opachi e non così perfetti come quando fai il colore.

Prima ho detto che affronto questo problema ora essendo nel periodo dove si nota di più!

Si, perché con il caldo, con l’esposizione al sole, con la salsedine, con la piscina e con la montagna,  è normale che il colore scarichi. Questo problema durerà per tutta l’estate.

La soluzione?

La tonalizzazione.  Una leggera bagnata di colore con un prodotto che non fa assolutamente male al capello ma anzi lo rende lucido e lo nutre andando a regolarne l’acidità.

Si applica questa tonalizzazione su lunghezze e punte e dopo qualche minuto i tuoi capelli avranno un colore perfetto e lucente.

Un altra “figata” (passami il termine) che possiamo fare in alcune situazioni è che tutte le volte che facciamo la tonalizzazione si può variare leggermente il riflesso della sfumatura, secondo il gusto e il colore che abbiamo alla base.

In questo modo ti permette di fare dei piccoli cambiamenti che però sono belli, fini ed eleganti.

Ogni quanto bisogna farla?

Io, consiglio ogni due mesi. Nel caso tu abbia capelli che scaricano molto, in questo periodo estivo anche una volta al mese.

Sicuramente a fine estate bisogna farla e te la consiglio abbinata ad una buona ristrutturazione.

Ti ricordo, inoltre, quanto sia importante proteggere i capelli dal sole, calore e salsedine, anche per questo troverai un post blog scritto due settimane fa: Tre semplici step per proteggere i capelli dal sole

Oggi ti ho voluto dare un ottima soluzione ad un problema che si deve affrontare soprattutto in questo periodo, ovvero come mantenere bello un colore anche d’estate e quindi come combattere il fatto del colore che scarica.

Ti piace la soluzione?

Se guardandoti i capelli non li vedi lucidi e splendenti non ti resta che fare una… tonalizzazione. Più semplice a farsi che a dirsi!

Grazie per la lettura.

A presto.

Simone