Non hai assolutamente voglia di tagliarti i capelli, neanche di tagliarli di quel famoso centimetro per togliere le doppie punte. Oggi ti spieghiamo perché bisogna dare una spuntata ai capelli, facendo si che crescano più forti e belli.

Tagliare le doppie punte è una delle cose che una donna che ama avere i capelli lunghi non sopporta fare.

Le doppie punte sono:

1. brutte da vedere perché danno l’idea di un capello poco curato
2. bisogna tagliarle e questo dispiace perché significa perdere un po’ di quella lunghezza conquistata.

Dare una “piccola spuntata” è un affermazione che le nostre clienti amanti di capelli lunghi non piace per niente e questo vale anche per tutte le donne del mondo!

Appena ti accorgi che il taglio non è più bello e inizia a darti fastidio, inizi ad andare in panico e cerchi di capire come affrontare il problema.
Non vuoi perdere i centimetri conquistati, ma sappi che almeno da un centimetro di taglio non si scappa, specie se si ha abusato di piastra su piastra e una volta che la doppia punta si è formata bisogna correre ai ripari.

Ma per far si che le doppie punte non si formino in breve tempo, vediamo come prevenire la formazione delle doppie punte.

Ti sveliamo il metodo per far crescere i capelli senza avere le doppie punte in 3 semplici step:

1. Utilizza i prodotti professionali che sono fondamentali per l’utilizzo a casa. Per noi i 3 prodotti fondamentali sono:

– uno Shampoo
– un Conditioner o Maschera (NO balsamo)
– un Olio di Argan pre asciugatura alternato ad altri prodotti pre piega giusti per i tuoi capelli che sia un siero piuttosto che un prodotto per il mosso ecc.
Ovviamente questi 3 prodotti devono essere quelli giusti per i tuoi capelli noi personalizziamo al massimo la scelta per ogni cliente.

2. Una volta al mese fai un Impacco ristrutturante per i tuoi capelli

Almeno ogni volta che ti tagli i capelli in modo tale da rigenerali molto e dare a loro i giusti apporti (cheratina, proteine, lipidi ecc..), nel nostro salone utilizziamo un ottimo impacco e lo andiamo ad adattare e a personalizzare su ogni cliente a seconda delle esigenze sia del capello che della cute.

3. I capelli crescono da 1 a 1,5 centimetri al mese, se li spunti 1 centimetro ogni 10 settimane i tuoi capelli cresceranno meglio

Saranno più belli e più lunghi. Invece se li tagli ogni 6 mesi e di conseguenza non li curi, noi per toglierti la parte brutta e rovinata li dobbiamo andare a tagliare almeno 5 cm. Se te ne tagliamo meno rimarrà la parte brutta e saremo da punto a capo.
In questo modo in un anno ti cresceranno 7,5/8 centimetri, tagliandoli invece ogni 6 mesi e di conseguenza non curandoli in un anno ti cresceranno 2 centimetri!

Con la cura a casa e in Salone non avrai più paura della “spuntatina” ogni 10 settimane.

Importante però è tagliarli 1 centimetro non di più, noi quando le clienti ci dicono di tagliarli poco rispettiamo sempre il volere della cliente, è un dovere, loro ci danno fiducia e io non vogliamo farci odiare.

Se hai bisogno di un consiglio oppure hai bisogno di una consulenza questo è il numero del nostro salone0521.627992 oppure puoi inviare una mail a info@trilloparrucchieri.it

Grazi per la lettura.

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *