Ormai è arrivata la stagione estiva e quindi iniziano le prime giornate di sole, mare e piscina. Come tutti sappiamo la prima cosa che si rovina con il sole, l’acqua salata e il coloro sono i capelli. Scopriamo insieme come proteggere i capelli d’estate.
Tutti questi elementi vanno a rovinare il film idrolipidico.
I capelli saranno così secchi, opachi, sfibrati e tenderanno a spezzarsi più facilmente.

Noi non vogliamo che questo accada.
Dobbiamo quindi sapere cosa si deve fare per proteggere i capelli da tutti i fattori e situazione che si presentano d’estate.

In 3 STEP ti spieghiamo come SALVARE I CAPELLI.

3 PRODOTTI da avere e portare in valigia che salveranno i tuoi capelli!
SHAMPOO AFTER SUN rinfrescante e nutriente
CONDITIONER AFTER SUN ristrutturante e idratante

OLIO di Argan PPE E AFTER SUN con raggi UV e UVB che mantiene idratato il capello per far sì che non si secchi e si spezzi in seguito

Ecco la promozione che abbiamo creato in Salone per quest’Estate

 

I prodotti che ti abbiamo consigliato aiutano a non far dare ai capelli l’effetto paglia, quindi a non farli risultare opachi ma soprattutto rovinati.

Andresti mai a prendere il sole senza crema?
I TUOI capelli hanno le stesse necessità della TUA pelle.

Facendo tutti questi accorgimenti per i tuoi capelli, vedrai che accuserai meno problemi.
Al rientro delle vacanze ti consigliamo di fare un altro IMPACCO RISTRUTTURANTE.
Molto importante perché va a dare il giusto apporto di IDRATAZIONE, NUTRIMENTO e PROTEINE ai tuoi capelli!
Il risultato che otterrai sono Capelli luminosi e morbidi senza accusare i danni tipici che l’estate porta con sé!

Ti suggeriamo anche qualche piccolo accorgimento da tenere durante l’esposizione al sole sia quando devi asciugarli.

1. Sciacquare sempre i capelli dopo ogni bagno:

Sciacqua i capelli con acqua corrente dopo ogni bagno è un passaggio indispensabile per togliere dalla fibra capillare la salsedine del mare o il cloro delle piscine.

2. Evita di rovinare i capelli con piastre, ferri e phon:

i capelli d’ estate sono più fragili e delicati rispetto alle altre stagioni. Evita di stressarli ulteriormente stirando la chioma con la piastra, facendo troppe pieghe con il phon oppure arricciandoli con il ferro.

3. Lascia asciugare i capelli naturalmente:

E’ un vero toccasana per la tua chioma, lascia asciugare i capelli d’estate naturalmente all’aria, così avranno una piega naturale e saranno belli e naturali.
Per chi ha i capelli mossi il crespo sarà esponenzialmente diminuito e i boccoli nettamente più definiti.
Raccogliere i capelli è una tattica anti-afa quasi quotidiana. Ti consigliamo, però, di evitare code alte e chignon troppo stretti in quanto tirando il capello sarà più facile che si spezzi. Preferisci, quindi, acconciature morbide come code basse, capelli raccolti ad effetto intrecciato o con ciuffi morbidi ad incorniciare il volto.

Non rinunciare a proteggere i tuoi capelli dal sole, perché sarebbe un peccato per te, per i tuoi capelli e per il tuo stile!

Hai voglia di prendere un appuntamento per preparare i capelli per il periodo estivo e risanarli con un impacco nutriente e un taglio che risani le punte?

Prendi un appuntamento chiamando allo 0521-627992 oppure invia una mail a info@trilloparrucchieri.it.

Grazie per la lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *